Stile giapponese: quali i punti salienti?

La semplicità pacifica circonda i disegni modesti della cultura giapponese. Migliaia di anni immersi nella tradizione hanno influenzato l’architettura giapponese e l’estetica del design degli interni, dando vita a un design degli interni sereno e molto culturale.

Lo stile giapponese si evolve attorno a una vita pulita e ordinata, mantenendo saldamente l’equilibrio, l’ordine, i costumi antichi e l’amore per la bellezza naturale.

Quando si comprendono le antiche cerimonie del tè e gli stili di vita dei giapponesi, la cultura diventa immediatamente molto accattivante e vale la pena replicarla nella nostra vita quotidiana. Se per qualsiasi altra ragione, imitiamo lo stile giapponese per portare un po ‘del loro raffinato Zen nel nostro stile di vita. Non potremmo tutti usare un po ‘di pace e armonia nelle nostre case?

Dal momento che l’arredamento giapponese ha perfezionato questo tocco di decorazione tranquillo, diamo un’occhiata ad alcuni modi per aggiungere un po ‘di questo stile ribelle nella tua casa oggi.

Elementi della natura in interni in stile giapponese

La cultura giapponese è satura di amore e rispetto per la natura. Il modo migliore per mantenere una forte connessione con il mondo naturale è portare la natura in casa.

L’aggiunta di piante giapponesi tradizionali, come bonsai e bambù , nella tua casa darà un piccolo tocco culturale giapponese. Davvero, puoi aggiungere qualsiasi tipo di verde profondo e ottenere comunque uno stile simile. Prendi in considerazione l’aggiunta di piante eleganti come la palma o l’orchidea a casa tua. Non è tipico vedere molte composizioni floreali colorate in una casa giapponese, quindi qualsiasi pianta tu scelga, mantienila semplice, naturale e verde.

Le case giapponesi portano anche la natura dentro attraverso ampie finestre che permettono una visione della natura da ogni angolo. Come questa camera da letto, descritta di seguito, l’ampia porta scorrevole in vetro regala interni sereni e naturali. Apri la tua casa alle meraviglie della natura oggi.

Le vasche da bagno sono importanti per l’interior design giapponese

I suoni sereni del gorgoglio dell’acqua riempiranno le orecchie meditative e avranno immediatamente un effetto calmante. Proprio come le piante, gli elementi dell’acqua sono indispensabili nella casa giapponese.

Ofuro , tradotto come bagno in giapponese, è una tradizione tranquilla che vale la pena aggiungere alla tua casa. Le vasche da bagno giapponesi sono vasche piccole e profonde che di solito hanno una sorta di panca. Queste vasche stanno diventando una tendenza orientale per la quale affollano molti proprietari di case attenti alla salute.

Trasforma il tuo bagno in una fuga illuminata aggiungendo una di queste vasche in stile ammollo. È il modo migliore per far incontrare l’Est all’Ovest e creare un ambiente simile a una spa nella tua casa.

Porte o schermi scorrevoli in stile giapponese

Un autentico schermo giapponese si chiama Shoji ed è un elemento di design essenziale nelle case giapponesi.

A causa dell’elevato costo delle abitazioni, le case giapponesi tendono ad essere piccole e molti residenti affittano appartamenti, quindi è essenziale conservare ogni centimetro quadrato di spazio. A differenza delle porte, questi Shoji scivolano avanti e indietro, risparmiando spazio che una porta battente occuperebbe.

Un autentico schermo giapponese è di solito realizzato con carta traslucida fine racchiusa in una cornice di legno. Tuttavia, le versioni moderne di questi schermi sono disponibili online e di solito sono realizzate con pannelli di vetro all’interno di una griglia di legno.

Un altro elemento chiave di questi schermi è che, a differenza delle porte, non bloccano la luce naturale e le vedute della natura. Sostituire una grande distesa di pareti con una porta scorrevole con pannelli in vetro potrebbe essere un ottimo modo per incorporare questo stile nella tua casa.

Elementi di legno e bambù nell’interior design giapponese

Uno dei modi migliori per armonizzare con la natura è quello di aggiungere elementi in legno naturale nella tua casa. La cultura giapponese è nota per l’utilizzo di elementi in legno in tutte le case.

Pareti, porte, griglie dello schermo e cornici sono tutti realizzati in legno naturale. I legni più comuni sono le versioni occidentali di acero, cipresso, cicuta e pino rosso. Il bambù è anche un legno popolare usato per scopi decorativi, come si può vedere nell’immagine qui sotto.

In sostanza, la trama del legno può essere vista ovunque in una casa giapponese. Prova a portare questi elementi in legno naturale nella tua casa aggiungendo un pavimento di bambù o uno schermo di legno. Amerai il sereno effetto calmante che gli elementi in legno dalle linee pulite possono aggiungere alla tua casa.

Ingresso in stile giapponese

La voce giapponese si chiama genkan . Questa è l’area che accoglie i visitatori e anche il luogo in cui le scarpe vengono immediatamente tolte e di solito sostituite con pantofole da interno.

Come si nota nell’immagine qui sotto, l’ingresso ha uno scaffale o un armadio chiamato getabako che viene utilizzato per riporre le scarpe (le punte delle scarpe sono generalmente posizionate verso l’esterno, a differenza dell’immagine qui sotto). Come noterai anche, l’ingresso è semplice nel design con elementi in legno e molta illuminazione naturale.

Il pavimento in piastrelle di pietra è anche popolare in queste case, in particolare gli ingressi. Per imitare questo design, ti suggeriamo di copiare le linee pulite e semplici del design giapponese. Mantenere il tuo ingresso ordinato può essere la sfida più grande (specialmente per i proprietari di case nordamericani che tendono ad alloggiare un po ‘di disordine nei loro ingressi come posta, scarpe ecc.).

Mobili in stile giapponese

Mentre molte case giapponesi autentiche non separano le stanze piene di mobili per determinati scopi come salotto o sala TV, possiamo ancora imitare la semplicità giapponese nelle nostre case sezionate.

La maggior parte dei mobili giapponesi è bassa, o quando si tratta di cerimonie del tè, i cuscini del pavimento di solito rinunciano ai mobili. Imitare questa estetica di design può essere semplice come incorporare mobili a terra nelle nostre case, come i semplici comodini e la struttura del letto presenti nell’immagine qui sotto.

Informazioni su Alessia D'Anna
Giurista, amante della scrittura, alla continua ricerca di stimoli e di nuovi argomenti da approfondire