Tendenze di stile e design del 2021 secondo Forbes

Il 2020 è stato un anno importante per il design perché abbiamo trascorso tutti così tanto tempo a casa a causa della pandemia. L’importanza dei nostri spazi abitativi è aumentata in modo esponenziale man mano che le nostre case sono diventate i nostri uffici, aule e palestre. Il risultato è stato che le persone volevano cambiare le cose, aggiornare e creare privacy in modi che il sempre popolare open space che molti di noi non forniscono.

Anche se iniziamo a tornare a una parvenza di vita normale fuori casa, la pandemia ha ancora una grande influenza sulle nostre vite e probabilmente lo sarà per qualche tempo. Che lo vogliamo accettare o meno, COVID-19 continuerà a influenzare il modo in cui viviamo nelle nostre case e il loro aspetto per tutto il 2021 o forse più a lungo.

Elementi all’aperto che influenzano l’interno

L’influenza della natura e dell’outdoor sull’interior design sarà la tendenza più importante del 2021. “Penso che sia perché quest’anno, in modo ineguagliabile, la natura è stata davvero il nostro grande rifugio e la più grande ispirazione di arredo. Penso che sia un’espansione dell’idea di portare la vita all’aria aperta “, afferma Danielle Blundell, Home Director di  Apartment Therapy . “Abbiamo visto gli interni [uscire] o trasformare quel piccolo patio o piccolo spazio di verde che hai in un’espansione del tuo soggiorno.”

I pezzi per interni ed esterni che sembrano adattarsi perfettamente in entrambe le posizioni continueranno a crescere in popolarità solo nel prossimo anno. “I mobili in rattan, vimini e tessuto erboso rimarranno sempre classici”, afferma Roxy Te Owens, fondatrice e direttrice creativa di  Society Social , un negozio online e una boutique al dettaglio a Charlotte, nella Carolina del Nord. “Produciamo questo tipo di mobili da quasi 40 anni e abbiamo visto i nostri progetti nelle case in città, in campagna, sulla costa e li abbiamo visti collocati in spazi che vanno dal tradizionale al contemporaneo al moderno della metà del secolo”.

Ancora nuove tendenze nei materiali

All’altra estremità dello spettro di vendita al dettaglio, i pezzi in rattan e vimini stanno diventando più facilmente disponibili anche nei grandi magazzini di scatole come  HomeGoods . “Mentre cerchiamo di portare l’esterno, gli elementi organici saranno rappresentati in modo più scultoreo sia nei mobili che nelle decorazioni. Sono stato attratto da bellissime panchine e sgabelli realizzati in teak, canna e rattan che sono ottimi pezzi d’accento per foyer e zone giorno “, afferma Beth Diana Smith , esperta di stile di HomeGoods e interior designer  , che ha trovato molti articoli nel negozio a un prezzo accessibile sotto i $ 100.

Curve raffinate: Grandi curve, grande impatto

I consumatori hanno iniziato a vedere una rinascita di divani curvi e divani a sedere intorno alla metà del 2020. Questi pezzi importanti aggiungono drammaticità a un soggiorno o persino a un ufficio domestico, dando a questi spazi un restyling istantaneo in un colpo solo. Secondo Rebecca Breslin, Senior Design Manager di  Wayfair Professional , questi design si sono evoluti da forme e modelli art déco. “I pezzi moderni e curvi di dichiarazione ammorbidiscono e rilassano una stanza pur mantenendo un design architettonico raffinato. Arredi arrotondati e altri elementi offrono un senso di chiarezza, precisione e freschezza a uno spazio. Questa tendenza sembra quasi parigina, dove l’arte incontra il design, con linee pulite, neutri chiari e caratteristiche morbide “, afferma.

Tonalità vibranti di verdVerso l’ecologia nel 2021.

WAYFAIR PROFESSIONAL
Quando si tratta di mobili e accessori, Breslin prevede che vedremo molto verde smeraldo nel 2021. “Una tonalità particolarmente ricca, lo smeraldo fa cenno al culmine della primavera, muschio profondo, tonalità della pineta e rinnovamento”.

Oltre a tutto ciò, c’è già stato un rinnovato interesse per la vernice verde secondo i dati di  ColorReader EZ , che è un dispositivo che scansiona il colore e fornisce una corrispondenza accurata della vernice. Lydia Fedos, Marketing Content Manager di DataColor, consiglia un look tono su tono che combina un muro verde erbaceo come Farrow e Ball’s Sap Green e un bordo leggermente contrastante in una tonalità più ricca come Duck Green.

Mentre la rinascita del verde può essere in parte attribuita all’influenza esterna, l’artista Elizabeth Sutton , nota per il suo uso senza paura del colore  e per i design stravaganti ma sofisticati, vede la popolarità di questo colore come il risultato di qualcosa di molto più grande. “Ho sicuramente visto un cambiamento nell’atteggiamento delle persone nei confronti del colore quest’anno. Molte più persone sono disposte ad aggiungere colore ai loro spazi in questi giorni, il che immagino sia il risultato del desiderio di un po ‘di positività nelle loro vite “, dice.

Non in verde? “I neutri caldi stanno facendo un grande ritorno nel 2021″, afferma Kate Lester di  Kate Lester Interiors . “In questo momento sto davvero abbracciando i taupes per i mobili per le finiture e utilizzo sempre più abbronzature e colori ruggine in tutti i nostri schemi di design. Quando dubiti, pensa bene! ”

Bold Walls

Una carta da parati chic

Informazioni su Alessia D'Anna
Giurista, amante della scrittura, alla continua ricerca di stimoli e di nuovi argomenti da approfondire