Studio e lavoro da casa? Scegli in che angolo fare la tua attività

Quasi sicuramente sei interessato anche tu dal lavoro e dalla scuola a distanza. Dall’inizio del 2020, la casa è diventata qualsiasi cosa, dall’home office, alla scuola domestica e al ristorante interno-esterno al centro ricreativo, al centro di distribuzione al dettaglio e all’home cinema.

Ora, anche se le ore diurne iniziano ad allungarsi, alcune famiglie stanno affrontando meno opportunità di utilizzare il cortile o il patio come luogo di lavoro o di fuga. Non a caso da qualche mese, le nuove cas che vengono costruite sanno rispondere a queste e altre esigenze.

Organizzate gli spazi personali

Tutti hanno ancora bisogno di un posto da chiamare proprio, sia per lavoro che per scuola. Idealmente, ogni persona avrà uno spazio di apprendimento o di lavoro che può rivendicare come proprio. I bambini che frequentano la tarda elementare o più anziani possono molto probabilmente lavorare in modo indipendente nelle loro camere da letto per almeno alcune ore al giorno. I bambini in età prescolare fino alla terza elementare, nel frattempo, hanno maggiori probabilità di avere successo con l’accesso e la supervisione da parte degli adulti in casa.

Ricorda anche che mentre le camerette dei bambini sono state, per generazioni, comunemente utilizzate come spazi di studio, la quantità di tempo di lavoro e studio di tutti da casa è aumentata di diverse ore al giorno. Alcuni membri della famiglia potrebbero non dormire altrettanto bene nella stanza in cui hanno lavorato tutto il giorno.

È tempo di pensare alle opzioni che puoi scegliere prima di aver finito di costruire la tua casa o di essere creativo con gli spazi che avrai.

Ad esempio, ora potrebbe essere un ottimo momento per trattenere l’acquisto di quell’ordine di mobili per la sala da pranzo, nonostante quanto sei entusiasta di avere finalmente una sala da pranzo formale. Lo spazio aperto sulla parete in quella che diventerà la sala da pranzo formale può ospitare almeno alcune configurazioni di lavoro o studio. Guarda anche i corridoi, gli angoli o gli angoli meno trafficati delle stanze comuni per allargare o aggiungere spazi di lavoro.

Valuta la questione della connettività

Un enorme vantaggio delle nuove case è la connettività integrata. Una volta considerate belle da avere o opzioni aggiuntive, funzionalità come prese USB integrate e precablaggio per la connettività Wi-Fi ad alta velocità sono i must-have standard nella costruzione di una nuova casa.

Con una nuova casa, non dovrai ricablare l’intera casa o acquistare un set di estensori Wi-Fi mesh in modo che tutti possano connettersi online senza interruzioni. Le nuove case di oggi sono costruite pronte per collegare e sistemare la vita domestica.

Se pensi di aver ancora bisogno di un sistema Wi-Fi più esteso, ad esempio per ospitare funzionalità o elettrodomestici aggiuntivi per la casa intelligente, parla con il tuo costruttore all’inizio del processo di costruzione.

Ricorda, inoltre, di chiedere al tuo costruttore dove sono generalmente posizionate le prese di corrente USB e dove puoi aggiungere ulteriori stazioni di ricarica.

L’importanza delle luci

L’ultima cosa che vuoi è che tuo figlio si addormenti durante la matematica. Ciò può essere aiutato con un’ampia illuminazione.

Prima e durante la costruzione, percorri il layout della tua casa per sperimentare le fonti di luce naturale e vedere dove verrà installata l’illuminazione standard. Se preparato abbastanza presto nel processo di costruzione, è possibile richiedere lampadari personalizzati, lucernari, porte esterne con vetri o pannelli di vetro aggiuntivi accanto a porte scorrevoli in vetro.

In altri spazi, come angoli meno trafficati o aree di lavoro nei corridoi, le lampade da terra e / o le lampade da scrivania a clip sono utili per fornire luce e risparmiare spazio.

Deposito per rifornimenti

La famiglia con uno o più bambini e due adulti che vivono in una casa a due piani, molto probabilmente, avrà persone che lavorano su entrambi i piani della casa.

In assenza di un ufficio a casa formale – o per impedire ai kiddos di irrompere durante il tuo incontro settimanale con il capo – pensa in anticipo ad almeno due posti dove conservare le scorte. Ovunque tu decida che il tuo ufficio e il materiale scolastico vivranno, pianifica di posizionare ogni categoria di materiale per ufficio in un cestino o contenitore diverso in modo da essere organizzato.

Al piano superiore, molte nuove case hanno armadietti incorporati nei corridoi, oltre allo spazio nell’armadio. È probabile che non siano necessari asciugamani e prodotti da bagno per 10-20 persone alla volta in questo prezioso spazio. Considera la possibilità di liberare uno scaffale per i bambini più grandi o per le forniture per ufficio di mamma e papà.

Pianifica la cucina in base alle esigenze

Le cucine nelle nuove case di oggi hanno una varietà di built-in che possono raddoppiare come spazi di stoccaggio per ufficio o scuola quando necessario. Quando si sceglie il layout e il design dei mobili, tenere a mente il lavoro di scuola e d’ufficio. Le caratteristiche possono includere scrivanie integrate, centri di gestione della casa o isole cucina con posti a sedere.

Per i rifornimenti, una serie di cassetti aggiunti all’estremità dell’isola può fornire un comodo spazio di archiviazione. Scaffalature a rollout nella dispensa o equivalenti possono essere utili per forniture più grandi.

Chi lo sa? Potresti anche scoprire che, una volta che la scuola e il lavoro tornano alla normalità, questi spazi possono ancora aiutare con il flusso della vita in famiglia. Certo, quest’anno potrebbe essere non convenzionale, ma una configurazione ponderata degli spazi di lavoro e studio consentirà all’intera famiglia di prosperare sin dal primo giorno nella nuova casa

Informazioni su Alessia D'Anna
Giurista, amante della scrittura, alla continua ricerca di stimoli e di nuovi argomenti da approfondire