Spazio di archiviazione integrato: tutto quello che c’é da sapere

Niente più spazio, niente più ingombro e ulteriori opzioni di illuminazione e tecnologia. Questi sono solo alcuni dei vantaggi dell’archiviazione integrata. Cerchiamo dunque di capire insieme tutto quello che c’è da sapere.

In molti si sentono a proprio agio con l’idea di un ripostiglio integrato in cucina. È un’area di lavoro, la usi tutti i giorni e se c’è un modo per mantenere i ripiani relativamente chiari e non sembrare che una bomba lo abbia colpito ogni ora di cena, lo prenderemo. Ma non può essere applicato a tutte le stanze della tua casa? Sono tutti spazi funzionali, sia per mangiare, dormire, rilassarsi, giocare o fare il bagno, e li usiamo almeno una volta al giorno. Quindi perché diffidiamo di includere l’archiviazione integrata altrove?

Si teme che l’archiviazione integrata faccia sembrare una stanza troppo affollata, piccola e, per mancanza di una parola migliore, chiusa. Ma una conservazione ben ponderata e ponderata farà effettivamente il contrario: farà sembrare una stanza più grande, meno chiusa e più comoda. Abbiamo parlato con il team di Komandor , la più innovativa gestione dello spazio in Irlanda e costruttori di storage su misura per scoprire come.

Tagliare via il disordine

Innanzitutto, l’archiviazione integrata farà l’ovvio: rimuovi il disordine dalla tua camera da letto, bagno, soggiorno o cucina. Una volta messo tutto dietro un fronte uniforme, rimarrai sorpreso da quanto una stanza può essere più calma.

Siamo facilmente sopraffatti dalle cose, che si tratti di cosa indossare al mattino o di quale camera abbia bisogno di un po ‘di TLC. Mettere gli oggetti non essenziali nella memoria integrata ti aiuterà a semplificare la tua mente e la tua casa.

Scegliere uno spazio integrato su misura

Siamo tutti colpevoli di avere almeno un armadio nelle nostre case che non ha davvero uno scopo. Non si adatta perfettamente al vuoto e uno di troppi asciugamani significa che la porta si rovescia. Quindi finisci per usarlo per cianfrusaglie. Questo è spazio sprecato.

Lo storage su misura elimina questo tipo di armadietti defunti. Puoi decidere quanto spazio appendere hai bisogno, disporre lo spazio perfetto alto e stretto per spazzole e mop spazzanti e avere un posto dove mettere le amate borse.

Pensa davvero agli oggetti che desideri conservare lì, che si tratti di un appendiabiti da corridoio, di un ripostiglio per la pulizia del ripostiglio o di una cabina armadio. Una volta che hai in mente quegli oggetti, misura quanto spazio ti serve per ognuno e consegnali agli specialisti del guardaroba di Komandor. Saranno in grado di incorporare tutto ciò di cui hai bisogno in modo che nemmeno un centimetro di spazio venga lasciato vuoto.

La messa a fuoco

Un ulteriore vantaggio dello spazio di archiviazione integrato è che puoi nascondere più dei tuoi effetti personali. Cose come cavi per altoparlanti e TV e connessioni di illuminazione extra, specialmente in una stanza completa dove non è possibile aggiungere altri cavi o dispositivi senza strappare le superfici finite.

Se un angolo è particolarmente buio, aggiungi alcuni faretti allo scaffale della tua unità integrata, o anche una linea a filo di luci a LED darà allo spazio un bagliore caldo ed evidenzierà i tuoi oggetti preferiti senza dominare i procedimenti. Questi possono essere cablati sotto i battiscopa e nascosti dietro l’unità in modo da non dover andare a scheggiare su intonaci e ridipingere.

Attenzione a come si articolano le aperture

Oltre ad essere un posto per i senzatetto e riporre il disordine, puoi risparmiare ancora più spazio costruendo nei mobili, specialmente negli angoli scomodi.

I mobili indipendenti occupano una quantità eccessiva di spazio. Prova a incorporare la loro funzione nel tuo spazio di archiviazione, ad esempio includendo un tavolo da toeletta incorporato in una camera da letto, un comodo posto vicino al finestrino in un salotto o una scrivania in uno spazio sottoutilizzato della hall. Puoi renderli espandibili quando li usi per assicurarti che siano comodi da usare ma ordinati e compatti quando non sono occupati.

Visualizza gli elementi necessari e preferiti

Mentre l’archiviazione integrata è apparentemente sul nascondere le cose alla vista, sono anche un’opportunità per mettere in mostra le cose che vuoi sfoggiare.

Alcuni ripiani aperti ben posizionati distribuiti in un’unità integrata aiuteranno a spezzare la monotonia del muro di armadi e ti daranno la possibilità di visualizzare alcuni elementi scelti. Come pianificare ciò che memorizzerai al loro interno, pensa a cosa vorresti visualizzare prima di procedere.

Ereditato alcuni oggetti in vetro antico che vorresti sfoggiare ma non vorresti rompere? Una porta a vetri è l’ideale per te. Vuoi una selezione di libri a portata di mano? Metti una libreria alla stessa altezza della tua poltrona per raggiungere facilmente. Più pensi a come utilizzare lo spazio, più lo spazio di archiviazione funzionerà per te. Ecco dunque come ci dobbiamo comportare per ricostruite il giusto spazio di archiviazione integrato. Tutto il resto poi verrà da sé, basta solo inquadrare bene lo spazio che si ha a disposizione.

Informazioni su Alessia D'Anna
Giurista, amante della scrittura, alla continua ricerca di stimoli e di nuovi argomenti da approfondire