Scelta dei pavimenti: uno sguardo d’insieme

Se il tuo pavimento è logoro, obsoleto o semplicemente sporco, non temere. Esistono diverse opzioni di pavimentazione temporanea che possono aiutare a coprire quel pavimento sporco e rispettare il contratto di noleggio. Solo perché il pavimento è temporaneo non significa che sia economico.

Puoi avere un pavimento bello e resistente , rimovibile e persino portatile. Dai un’occhiata a queste tre idee per pavimenti temporanei economiche e facili che rinfresceranno lo spazio senza costare una fortuna.

Cos’è la pavimentazione temporanea?

La pavimentazione temporanea è una soluzione di pavimentazione non permanente. Indipendentemente dal fatto che tu stia noleggiando, non hai deciso se lo stile funzionerà a lungo termine per la tua casa o desideri un aggiornamento con un budget limitato: la protezione temporanea del pavimento può essere un’ottima opzione da considerare.

I pavimenti temporanei possono essere posizionati su moquette, legno duro o quasi qualsiasi superficie piana esistente e funzionano perfettamente in quasi tutti gli spazi. Sono generalmente facili da installare e, soprattutto, possono essere rimossi senza danneggiare la superficie del pavimento originale.

Opzioni di pavimentazione temporanea

Lo stile e il prezzo possono variare notevolmente con qualsiasi cosa, da un tappeto per area, che è tecnicamente un’opzione di pavimentazione temporanea, fino alla lussuosa plancia in vinile. Potresti già avere familiarità con molte di queste opzioni, ad esempio pavimenti in laminato, e semplicemente non essere consapevoli del fatto che sono considerati temporanei.

Gran parte dei piani si dividono in tre tipi:

  • Piastrella
  • Plance
  • Foglio.

Ogni tipo di pavimento ha una varietà di materiali tra cui scegliere. I tappeti possono essere meravigliosi per le camere da letto e il vinile è funzionale in cucina perché la superficie è facile da pulire. Ci sono materiali non tradizionali che potresti voler esplorare, come la gomma o il sughero.

1. Piastrella

Le piastrelle peel-and-stick sono un modo economico per posare un nuovo pavimento. Anche se non sono belli come le piastrelle di ceramica permanenti, possono comunque pulire bene lo spazio. Le piastrelle del tappeto sono un’opzione popolare perché sono facili da installare e completamente personalizzabili per l’aspetto desiderato. L’adesivo non significa scivolare o inciampare sui tappeti da lancio. Puoi anche acquistare piastrelle in vinile , che è un’ottima protezione per il pavimento della cucina. Se stai cercando qualcosa di unico, considera il sughero. È un’ottima superficie antiscivolo e non qualcosa che vedi tutti i giorni. Il rovescio della medaglia di questo approccio è che la piastrella peel-and-stick può lasciare un residuo di colla che dovrà essere accuratamente pulito al momento della rimozione.

2. Foglio

Il foglio di vinile, come il linoleum , è il materiale più comune per la pavimentazione temporanea a singolo rotolo. Basta stenderlo, tagliarlo per adattarlo e sei a posto. Puoi appesantirlo con i mobili o utilizzare un nastro adesivo lungo i bordi per fissarlo in posizione. E mentre alla fine è solo un pavimento in vinile, ne hanno uno che imita l’aspetto dei pavimenti in legno. Per una sensazione più industriale e un’incredibile protezione del pavimento e durata, dai un’occhiata al pavimento in gomma. Il pavimento in gomma è spesso relegato nel garage, ma ora è disponibile in una vasta gamma di colori e stili, rendendolo adatto anche per l’uso come pavimento in casa.

3. Tavole

Per coloro che cercano un aspetto più raffinato, probabilmente vorrai guardare nel pavimento laminato o nella plancia in vinile. La pavimentazione in laminato è stata utilizzata per decenni per ottenere l’aspetto e la sensazione dei pavimenti in legno per significativamente meno rispetto alla pavimentazione in legno massiccio. Il laminato ha un bell’aspetto, ma bisogna fare attenzione a non lasciare che l’acqua o gli schizzi rimangano a lungo, altrimenti si rischia di danneggiare. Questo può essere un problema se vuoi pavimenti coerenti in tutta la casa ma sai che è probabile che si rovesci in cucina o in bagno. La soluzione è il pavimento in vinile. È impermeabile e se opti per il vinile di lusso, sembrerà proprio come il legno.

Le varie idee

Queste idee per pavimenti possono adattarsi a quasi ogni situazione, spazio, budget e atmosfera. Prenditi il ​​tempo per capire se la piastrella, il foglio o le assi si adattano meglio ai tuoi vincoli di tempo e alle tue capacità di installazione e valgono il costo per l’unità in cui ti trovi.

Decidi anche se il tappeto in vinile, il laminato o il finto legno funzioneranno meglio nella stanza che intendi ristrutturare. Forse il resistente pavimento da cucina in vinile e l’accogliente moquette nelle camere da letto con pavimenti in legno per il resto della casa saranno l’aspetto che stai cercando. Qualunque cosa tu scelga, è un sollievo sapere che ci sono molte opzioni eleganti, confortevoli e temporanee là fuori per personalizzare la tua casa.

L’11% dei mega-ricchi farebbe a cazzotti per questo investimento

I più ricchi del mondo hanno fatto fortuna in molti modi, ma c’è un filo conduttore per molti di loro: hanno reso il settore immobiliare una parte fondamentale della loro strategia di investimento. Di tutti i modi in cui gli ultra-ricchi hanno fatto fortuna, il settore immobiliare ha superato ogni altro metodo da 3 a 1.

Informazioni su Alessia D'Anna
Giurista, amante della scrittura, alla continua ricerca di stimoli e di nuovi argomenti da approfondire