Scegliere un divano letto: i modelli sorprendenti

divano letto

Un divano letto è un mobile che tutti conoscono bene. Si tratta di un divano, che nasconde nella seduta una rete da letto e un materasso, accuratamente ripiegati, o nascosti dai cuscini. In effetti è un concetto semplice, un mobile passe-partout, che consente di utilizzare al meglio lo spazio a disposizione. Disporre un divano letto nella camera dei bambini, degli ospiti, o anche in soggiorno, permette di avere uno o più posti letto, da utilizzare all’occorrenza. Molti divani letto trovano posto nelle case di vacanza, ma sempre più spesso li si trova particolarmente comodi anche nelle abitazioni principali.

Come scegliere il divano letto perfetto

Per poter scegliere il divano letto perfetto è importante precisare l’ambiente in cui sarà inserito. In commercio si trovano divani letto ampi e comodi, adatti ad essere posizionati in un grande soggiorno; nascondo al loro interno un vero e proprio letto matrimoniale, che si può usare anche con una certa regolarità. Oppure ci sono i divani letto per la camera degli ospiti o dei bambini: veri e propri letti, adatti ad essere usati ogni giorno anche come seduta, nascondono un secondo letto estraibile dalla parte inferiore del divano. Con pochi gesti il secondo letto si estrae ed è pronto per essere utilizzato. Ci sono poi i divani letto più spartani e semplici, che non sempre risultano particolarmente comodi, ma che possono rivelarsi particolarmente utili in alcune specifiche situazioni.

Le caratteristiche di un buon divano letto

Sono varie le caratteristiche di un divano letto che ne permettono un utilizzo più o meno intenso. I modelli utili solo occasionalmente hanno materassi sottili e reti ripiegate più volte. Certo, consentono di dormire in modo abbastanza comodo, ma non sono progettati per un utilizzo continuativo nel tempo. Diciamolo chiaramente: non sono stati pensati per dormirci ogni giorno per vari giorni di seguito.

Altri divani letto invece offrono un materasso alto e morbido, una rete a doghe e tutte le comodità di un vero e proprio letto. Si sceglie questo modello di divani letto quando si sa che sarà utilizzato spesso, con una certa regolarità. Sono perfetti, ad esempio, per la camera dei bambini, soprattutto in quel periodo della loro vita in cui hanno l’abitudine di invitare spesso gli amichetti a dormire. In alcuni casi sono tanto comodi da poter essere usati come vero e proprio letto salvaspazio: durante il giorno il divano letto si richiude, lasciando al bambino tutto lo spazio necessario in casa.

La qualità dei rivestimenti

Chiaramente sono un buon elemento di scelta anche tutte le caratteristiche di un buon divano, tra cui i rivestimenti. Se si intende acquistare un divano letto che rimarrà a lungo nella casa è bene verificare la disponibilità di rivestimenti in vari materiali e colori, con possibile sostituzione degli stessi nel corso degli anni. Anche la possibilità di pulire o lavare i rivestimenti, o di poter posizionare sul divano letto un materasso tradizionale, sono tutti elementi che ne testimoniano la qualità in senso lato. Questi elementi portano spesso anche ad un aumento del prezzo del divano letto.