Quali tipi di tende scegliere per casa? Ecco alcuni consigli

Le tende aggiungono praticità e comfort alla tua casa. Le migliori tende possono controllare la luce, aggiungere privacy, migliorare il sonno e ridurre il consumo di energia della tua casa aggiungendo uno strato di isolamento davanti a una finestra piena di spifferi. Alcuni funzioneranno anche con un sistema di casa intelligente, permettendoti di regolarli con un tocco su uno schermo.

Ci sono molti tipi di tende che puoi usare per vestire lo stile delle tue finestre, aggiungere privacy e mantenere le tue stanze più confortevoli fornendo un po ‘di isolamento termico. Ogni tipo ha alcuni vantaggi, quindi scopri le opzioni prima di scegliere le migliori tende per finestre per te.

Tende veneziane

Le tende veneziane sono il vecchio standby, tradizionalmente con lamelle orizzontali, corde di trazione e bacchette girevoli per regolare la quantità di luce che lasciano entrare nella stanza. Sono state aggiornate e migliorate e le tende alla veneziana di oggi sono realizzate con materiali di fascia alta e hanno un design migliore. Le doghe sono realizzate in legno, vinile e persino alluminio, rendendole più attraenti e resistenti. Sono inoltre dotati di design senza fili, che consente di regolare la loro altezza semplicemente sollevando o tirando la parte inferiore dell’ombra. Sono disponibili in molti colori e sono facili da regolare, permettendoti di scegliere il tuo livello di privacy.

La maggior parte delle tende veneziane non aggiunge molto valore di isolamento alle finestre e raramente hanno un controllo della luce a livello di blackout. Sono l’opzione più economica per i bui, costano molto meno della maggior parte degli altri stili. Sono i migliori bui se hai un budget limitato.

Tende a pacchetto

Le tende a pacchetto possono fare molto per lo stile e il design della tua stanza. Queste tende sono tipicamente in tessuto e si piegano su se stesse quando le apri. Sono disponibili in una varietà di colori e tessuti.

Le tende a pacchetto fanno un ottimo lavoro nel bloccare la luce solare e persino aggiungere alcuni vantaggi di isolamento. Poiché queste tende sono in tessuto, molti produttori aggiungono una fodera. Queste tende possono ridurre la variazione di temperatura in una stanza se si adattano saldamente al telaio della finestra, una caratteristica desiderabile in luoghi con estati calde o inverni freddi.

A seconda del materiale e del rivestimento che scegli, le tonalità romane possono essere costose; tuttavia, possono dare alla tua stanza un tocco di design.

Tende verticali

Principalmente utilizzate su portefinestre scorrevoli, le tende verticali utilizzano lunghe lamelle che si attorcigliano per filtrare la luce e scorrono lateralmente per aprirsi. Questi bui sono notoriamente pignoli e possono essere una seccatura se hai bambini o cani. Girandoli troppo o aprendoli nel modo sbagliato, i meccanismi che li fanno muovere si romperanno.

Esistono versioni aggiornate delle vecchie tende verticali con pannelli in tessuto larghi e scorrevoli che hanno meno probabilità di rompersi. Lo svantaggio principale di queste tende è che non si adattano alla luce: sono aperte o chiuse. Tuttavia, sono più resistenti delle tende verticali della vecchia scuola.

Tende plissettate

Le tende plissettate hanno facce a forma di fisarmonica che si piegano una sull’altra quando le sollevi. Sono disponibili in due varietà principali: pieghettato standard e design a nido d’ape / cellulare. Entrambe sono buone opzioni per la maggior parte delle finestre, ma ognuna presenta dei vantaggi rispetto all’altra.

Le tende plissettate standard sono disponibili in un’ampia gamma di colori e motivi e tendono ad essere meno costose dello stile a nido d’ape.
Le tende a nido d’ape intrappolano l’aria tra due o tre strati di tessuto, aggiungendo un’ulteriore barriera tra gli spazi a temperatura controllata e la finestra e aumentando l’efficienza energetica. Sono anche molto più bravi a bloccare la luce solare rispetto all’opzione standard.

Le tende a nido d’ape hanno corde, ma sono instradate tra gli strati di tessuto dove animali domestici e bambini non possono raggiungerle, mentre le tende plissettate standard espongono il cavo a ogni altra piega.

Tende a rullo

Se il termine “tende a rullo” richiama alla mente fogli di plastica economici che non si arrotolano quando dovrebbero, metti da parte questo pensiero. Le tende a rullo hanno fatto molta strada.

Ora puoi ottenerli in una varietà di tessuti, colori e modelli. Le loro capacità di bloccare la luce dipendono dal tessuto scelto, ma alcuni sono incredibilmente efficienti nel bloccare il sole. Il compromesso: non sono regolabili per la luce o la privacy oltre al semplice sollevamento o abbassamento, quindi non puoi essere molto preciso con il controllo della luce. Possono essere uno dei tipi più costosi di tende, ma il tocco decorativo che apportano a una stanza fa sì che l’investimento abbia un doppio scopo.

Persiane intelligenti

Se hai una casa intelligente esperta di tecnologia, puoi impostare le tende per funzionare con il tuo assistente vocale digitale. Tramite Bluetooth o WiFi, puoi regolare l’altezza delle tende e l’angolazione delle lamelle per la quantità di luce perfetta, e non devi nemmeno essere a casa per farlo!

Queste tende si installano come le altre , con l’aggiunta di un motore controllato tramite WiFi nella barra superiore. Puoi quindi configurare il motore per funzionare con un’app mobile sul tuo dispositivo smart o un assistente virtuale come Alexa o Google Assistant, che ti consente di controllarli con la tua voce. Le tende intelligenti possono quindi essere programmate per aprirsi e chiudersi in base a un programma, rendendole le migliori tende per massimizzare la sicurezza e la privacy.

La maggior parte delle tende intelligenti sono a rullo, ma puoi anche trovarle in stile veneziano o ibrido.

Informazioni su Alessia D'Anna
Giurista, amante della scrittura, alla continua ricerca di stimoli e di nuovi argomenti da approfondire