Lavoretti manuali fai da te per decorare la casa

fai da te

Essere creativi è proprio una bella opportunità, anche per mettere a punto dei lavoretti manuali che servono a decorare gli spazi della nostra casa. In effetti oggi molti tengono a personalizzare l’ambiente domestico e molti si rivolgono anche alle possibilità offerte dal riutilizzo degli oggetti che già hanno, trovando delle idee per creare una zona comfort ideale all’interno degli spazi domestici. Ci sono tantissime idee da questo punto di vista che si possono sfruttare, realizzando dei lavoretti davvero fantasiosi, che danno un tocco di originalità alla nostra casa. Te ne vogliamo indicare alcuni nello specifico.

La realizzazione di un lampadario di carte

Per realizzare lavoretti adeguati, bisogna possedere gli attrezzi giusti. Ci sono anche attrezzi da lavoro online che puoi scegliere a seconda delle tue necessità. Così puoi utilizzarli per decorare a tuo piacimento e dare un tocco di creatività agli spazi della tua casa.

Per esempio uno dei lavoretti più facili che ti vogliamo consigliare è quello che consiste nella realizzazione di lampadari fatti di carte. Non devi fare altro che scegliere della carta velina o della carta colorata, da ritagliare formando delle figure geometriche.

Poi devi incollare le varie figure che hai realizzato sul lampadario. È qualcosa di veramente molto originale, perché ti permette di personalizzare al massimo l’ambiente domestico. Infatti ti raccomandiamo di fare attenzione soprattutto ai colori da scegliere, perché da queste tonalità cromatiche dipende anche il tocco dell’illuminazione della stanza.

La decorazione delle vecchie scale

Alcuni lavoretti fai da te permettono di recuperare degli oggetti che spesso abbiamo dimenticato. Tutti noi abbiamo in casa degli oggetti magari vintage che teniamo in qualche angolo senza sfruttarli al massimo delle loro potenzialità.

Spesso finiscono con l’essere soltanto dei vecchi oggetti che teniamo senza farci caso e che finiscono con l’occupare dello spazio inutilmente. Eppure possiamo decorarli e riportarli a nuova vita. Anche una vecchia scala, per esempio, può essere utilizzata in questo senso. Possiamo verniciarla con dei colori vivaci e riutilizzarla in molti modi, anche come appendiabiti.

La decorazione di lattine e bottiglie

La parola d’ordine in questo caso è quella del riciclo creativo. Si tratta di riutilizzare contenitori, come per esempio bottiglie e lattine. Sicuramente ne abbiamo molti fra quelli che utilizziamo ogni giorno.

Possono essere di diversi materiali, come plastica, vetro, alluminio. Una volta sbarazzatoci dei liquidi che contengono, le lattine e le bottiglie possono rappresentare degli ottimi elementi per decorare la casa. In particolare si prestano ad abbellire alcune stanze, come, ad esempio, la cucina.

Possono diventare anche dei pratici e comodi porta oggetti o porta utensili, fra quelli che utilizziamo in particolare per la preparazione dei cibi.

La creazione di collage con foto

Ci sono poi anche dei lavoretti manuali molto creativi che possono essere realizzati con le foto. Infatti le vecchie fotografie, anche quelle che teniamo nei cassetti senza mai utilizzarle, possono rivelarsi fondamentali per decorare gli angoli degli spazi domestici.

Utilizziamo semplicemente della colla vinilica per realizzare dei collage da appendere alle pareti. D’altronde non dobbiamo dimenticare che le fotografie sono molto evocative già loro stesse, perché racchiudono immortalando per sempre alcuni momenti particolari e anche importanti della nostra vita.

Inoltre possono essere davvero molto importanti per personalizzare la casa come vogliamo, visto che in tutto e per tutto mettono in mostra i nostri gusti e molti aspetti della nostra personalità. Nel collage di foto possiamo inserire anche altri elementi decorativi, come per esempio dei fili colorati, in modo da ottenere un effetto ancora più sorprendente.

Ci sono davvero tante idee per decorare la nostra casa e per personalizzare lo spazio in maniera molto semplice, ma con grande creatività. Anche dei semplici pennarelli per disegnare le figure che più ci piacciono sugli oggetti possono fare la loro parte.