Ristrutturazione bagno, come migliorarlo

Progettare un mobile da bagno: come scegliere il mobile lavabo perfetto. Il modo migliore per selezionare un mobile bagno che combini praticità, ampio spazio di archiviazione ed estetica elegante è seguendo alcuni consigli.

Progettare un mobile da bagno non è un’impresa facile, ma siamo qui per analizzare tutto ciò che devi sapere quando si tratta di scegliere un mobile per il tuo bagno, non importa quanto grande o piccolo possa essere il tuo spazio.

Da terra a sospeso e sospeso, idee per il bagno con un mobile lavabo – sono disponibili in una gamma di stili, dimensioni e materiali, quindi sono un modo semplice per dare un po’ di individualità al tuo schema. Inoltre, le idee per il mobile da bagno sono un’utile aggiunta a qualsiasi bagno perché combinano lavabi e spazio di archiviazione in un unico mobile.

Vediamo insieme alcuni dei più caratteristici e semplici modi preferiti per progettare un mobile da bagno, oltre a suggerimenti e consigli di esperti che ti mostreranno come incorporare quel mobile elegante nel tuo bagno o stanza di servizio.

Perché non può mancare il lavabo in bagnp

Una buona idea per riporre i propri oggetti in bagno è essenziale per qualsiasi bagno, indipendentemente dalle dimensioni o dalla disposizione. Il disordine non favorisce un ambiente ben ordinato e riposante, che è uno dei motivi principali per cui i mobili sottolavabo sono diventati una caratteristica di design così importante, offrendo un posto dove riporre articoli da toeletta, cosmetici, rotoli di carta igienica di ricambio e asciugamani sotto il lavabo.

“Considera le tue esigenze specifiche per assicurarti che la tua vanità soddisfi le tue esigenze di archiviazione”, consiglia Lisa Persse, direttrice di Porter. In genere è più facile vedere e accedere ai contenuti nei cassetti, soprattutto se sono suddivisi in scomparti, ma gli armadi sono utili per gli oggetti più grandi e tendono ad avere un aspetto più classico.

Progettare un mobile da bagno: qual è il posto e l’angolo migliore in cui tenerli

Un elegante bagno vanità – o stanza di polvere vanità – può essere un punto di riferimento, quindi ha senso per posizionarla come tale. “La disposizione unica del tuo bagno ti aiuterà a decidere dove posizionare il mobile sottolavabo, ad esempio nello spazio tra due bellissime finestre”, aggiunge Lisa.

Un’altra opzione è posizionarlo di fronte alla porta d’ingresso per il massimo impatto, o contro la parete più lunga a tutta altezza, dove si visualizzerà bene e avrà spazio sufficiente per uno specchio sopra il lavabo.

Progettare un mobile da bagno: di quale misura devono essere i mobili del bagno

Proseguiamo ora il nostro tour andando ad analizzare l’aspetto che concerne le dimensioni. Per idee piccolo bagno , camere in polvere e idee guardaroba , vanità a partire da circa 400 millimetri di larghezza, ma non c’è più scelta nella fascia di larghezza 500-1,200mm. Le unità doppie sono in genere larghe 1.200 mm e possono arrivare fino a 2.400 mm.

“I design a parete liberano l’area del pavimento e possono aumentare il senso di spazio in una stanza, mentre il loro aspetto “fluttuante” può creare un’attraente leggerezza visiva”, spiega Louise Ashdown, responsabile del design di West One Bathrooms.

‘I lavabo da terra tendono a adattarsi a schemi più classici e offrono più spazio di archiviazione, mentre i lavabi e i lavabo su gambe offrono meno spazio di archiviazione ma, ancora una volta, tendono ad avere un aspetto più leggero.

Progettare un mobile bagno con stile: si può dare una marcia in più al bagno attraverso un mobile personalizzato

Non riesci a trovare il pezzo perfetto? La soluzione potrebbe essere quella di commissionare un mobiletto su misura, soprattutto se si desidera qualcosa progettato per adattarsi alle proporzioni di uno spazio extra-grande o piccolo, se la stanza ha caratteristiche architettoniche scomode su cui aggirare o se semplicemente si vuole trovare un modo per massimizzare lo spazio che altrimenti potrebbe essere sprecato.

“Ottieni esattamente ciò che desideri, si adatta perfettamente e completa il resto della stanza – e può anche essere progettato per soddisfare le tue esigenze e il tuo budget”, consiglia l’interior designer Justin Van Breda.

Progettare un mobile bagno con mobile sospeso: di che materiale deve essere un mobile da bagno

Se ti stai chiedendo quale sia il migliore materiale per un mobile da bagno, lo vediamo insieme. Scegli tra design classico in legno o verniciato a mobili contemporanei con frontali in vetro, lacca, pietra o materiali compositi nelle finiture lisce, lucide, opache o goffrate, con piani e lavabi – integrati, sottotop o da appoggio – in colori complementari o a contrasto e materiali.

“Puoi optare per lavabi singoli o doppi: questi ultimi sono l’ideale per le coppie che amano il proprio spazio personale”, consiglia Yousef Mansuri, responsabile del design di CP Hart. “La vanità che scegli rappresenta una vera opportunità per personalizzare il tuo bagno moderno e creare un design che attiri l’attenzione come desideri.”

Informazioni su Alessia D'Anna
Giurista, amante della scrittura, alla continua ricerca di stimoli e di nuovi argomenti da approfondire