Come far sembrare la casa più grande

Ridurre le dimensioni dalla tua grande casa di famiglia a uno spazio più piccolo può fare miracoli per il tuo reddito da pensione e il tuo stile di vita – e potresti persino scoprire che ti godi la vita senza alcuni degli oggetti che hai accumulato per decenni e ora colpevole di raccogliere polvere!

Adattare tutto ciò che possiedi in una casa più piccola di quella a cui sei abituato può sembrare un processo intimidatorio, ma una volta che hai ripulito, ci sono alcuni semplici consigli di arredatore per massimizzare il tuo nuovo spazio in modo che abbia un bell’aspetto e sfrutti al massimo cose di cui fai davvero tesoro. Serve davvero poco. L’attenzuone ai minimi dettagli può essere un valido strumento in grado di portarti dove vuoi. Non serve altro che avere contezza di quello che hai e dello spazio soprattutto che hai. Tutto il resto davvero viene poi con il massimo della naturalezza.

Scegli colori più chiari

Quando si tratta della combinazione di colori per uno spazio più piccolo, è meglio scegliere colori più chiari e più freddi per le pareti e i mobili per rendere lo spazio più aperto e arioso. Tonalità di colore più calde come arance, rossi e marroni contribuiscono a rendere una stanza più accogliente e intima, quindi per ottenere l’effetto opposto, scegli toni più freddi come blu morbidi, creme e verdi. E se opti per il bianco di base, questo può fornire un buon sfondo per le tue foto e i tuoi mobili preferiti per risaltare davvero.

Ma un consiglio da ricordare è che quando si tratta di combinazioni di colori, la coerenza è la chiave. Mantenere una stanza all’interno di una tavolozza monocromatica aiuterà a calmarla ed evitare il caos di colori che può far sembrare uno spazio più piccolo.

Scegli i mobili con saggezza

Un mobile e la posizione in cui è posizionato in una stanza possono creare o distruggere uno spazio, quindi quando si decide cosa portare nella nuova casa, è importante essere severi con se stessi e scegliere solo quelli che si adattano davvero. La buona notizia è che, sebbene sembri controproducente, in alcuni casi, l’uso di mobili più grandi può aiutare ad aprire uno spazio: la teoria è che un pezzo grande è meglio di più oggetti più piccoli che potrebbero far sembrare lo spazio disordinato. I pezzi più grandi possono anche coprire aree problematiche come prese di corrente o carichi di cavi elettrici.

Quando organizzi una stanza, non dimenticare di lasciare uno spazio ragionevole per camminare attraverso e intorno a una stanza e scegliere elementi di arredo più corti come pouf, tavoli bassi, sedie senza braccia o panche per far sentire l’area meno angusta. E un consiglio da ricordare per la maggior parte delle stanze è che se riesci a vedere il pavimento, la stanza sembrerà naturalmente più grande, quindi non posizionare tutto così vicino che il pavimento “scompare”.

Lascia entrare la luce

Come con i colori più caldi, una stanza più buia rende tutto più accogliente e piccolo, quindi se stai cercando di aprire uno spazio e farlo sembrare più grande, fai entrare più luce possibile. Se hai accesso alla luce naturale, puoi usare tende trasparenti che offrono privacy pur lasciando che la luce del sole scorra.
Se questa non è un’opzione, le lampade da terra sono un ottimo modo per portare più luce senza occupare troppo spazio: aiutano anche a evitare di ingombrare credenze e tavoli con lampade più piccole.

Diventa riflessivo

Questo è uno dei trucchi più antichi del libro, ma funziona! Gli specchi rendono tutto più spazioso perché visivamente raddoppiano la stanza che sembri avere. Se il tuo spazio non dispone già di superfici riflettenti, posizionare uno specchio con cornice di grandi dimensioni contro un muro è uno dei modi migliori per aprirlo. Questo trucco è perfetto per una passerella d’ingresso o per un soggiorno perché non occuperà lo spazio sulla parete di cui potresti aver bisogno in una camera da letto.

Alcuni giardinieri intelligenti usano persino specchi nei cortili o aree strette come lungo il lato della casa per dare l’impressione di molto più spazio verde di quanto non esista realmente.

Non fermarti adesso

La tua nuova casa più piccola potrebbe sembrare elegante e snella ora, ma se sei come la maggior parte delle persone, la tentazione di raccogliere nuovi oggetti sarà forte! Puoi controllare quanto porti nel tuo nuovo spazio usando la vecchia regola “uno dentro, uno fuori”: non appena acquisti qualcosa di nuovo, qualcosa di “vecchio” deve essere rimosso.

Fatto ciò tutto andrà nel verso giusto. A guardarla da lontano, la tua piccola casa avrà di tutto dentro, ma senza dare la sensazione di soffocare quel poco spazio di cui dispone. In fondo vasta davvero poco per riuscire a rendere tutto più speciale. E vedrai che lentamente imparerai anche ad apprezzare di più il minimalismo.

Informazioni su Alessia D'Anna
Giurista, amante della scrittura, alla continua ricerca di stimoli e di nuovi argomenti da approfondire