Bimbi in arrivo, come dedicargli la stanzetta

Se ti aspetti un piccolo fascio di gioia nel prossimo futuro, congratulazioni! Che tu sia un genitore per la prima volta o che aggiunga un altro bambino al gruppo, accogliere un bambino nella tua casa è un’esperienza entusiasmante per qualsiasi famiglia. Prendersi del tempo per progettare un asilo nido confortevole, organizzato e, naturalmente, adorabile può aiutare a garantire che la transizione verso una nuova genitorialità avvenga nel modo più agevole possibile.

Se il pensiero di progettare una stanza per il tuo bambino ti fa sentire sopraffatto, non preoccuparti. La maggior parte dei deisgner ha tutto ciò di cui hai bisogno per creare l’asilo nido dei tuoi sogni.

Dai un’occhiata a questi semplici consigli per dare vita senza sforzo al tuo vivaio e renderlo tuo.

Scegli la culla perfetta

La culla del tuo bambino è senza dubbio la caratteristica più importante della cameretta, sia in termini di utilità che di appeal visivo. La culla sarà probabilmente il punto focale dello spazio e il mobile più utilizzato della stanza. Per questo motivo è importante scegliere con attenzione una culla.

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a trovare la culla perfetta per l’asilo nido del tuo bambino:

Punto di prezzo: il costo di una nuova culla può variare notevolmente. Sapere quanto devi spendere prima di andare a fare la spesa può risparmiarti il ​​dolore di innamorarti di una culla a cui devi dire “no” in seguito.

Obiettivi di stile: ma quale stile speri di ottenere nella stanza? Moderno? Tradizionale? Rustico? elegante? Decidere in anticipo può rendere la tua ricerca più veloce ed efficiente. Esigenze personali: le culle sono disponibili in una varietà di forme, dimensioni e caratteristiche. Considera cosa ti piacerebbe uscire dal letto, come un fasciatoio attaccabile o la possibilità di trasformarlo in un bambino o un’opzione a grandezza naturale in un secondo momento.

Usa un materasso rigido

Sapevi che dormire su un materasso rigido è l’ opzione più sicura per il tuo bambino appena nato? È vero. Mentre una superficie morbida e soffice può sembrare il punto più comodo per attaccare il bambino durante un pisolino o prima di coricarsi, farlo potrebbe metterlo a rischio di sindrome della morte improvvisa del lattante. Allo stesso modo, un materasso rigido può rendere più facile per il tuo bambino sedersi, rotolarsi e alzarsi in piedi quando invecchia e diventa più mobile.

Linea di fondo? Scegliere un materasso rigido per la culla del tuo piccolo è il modo migliore per assicurargli il riposo di cui ha bisogno in un ambiente sicuro. Come le culle, i materassi non sono taglia unica. Fare qualche ricerca per trovare il materasso giusto per il tuo bambino è una mossa intelligente per ottenere il massimo dal materasso.

Organizza tutto per bene

Tenere a portata di mano l’essenziale del bambino nella cameretta del bambino è importante, in particolare quando hai bisogno di un pannolino pulito o di un pigiama alle 3 del mattino. Per assicurarti che i vestiti, i pannolini e gli altri articoli da toeletta del tuo bambino rimangano in ordine e facilmente accessibili 24 ore su 24, non dimenticare di includere un sacco di spazio per riporre e organizzare nella loro stanza.

Con così tante soluzioni di archiviazione disponibili su Ashley HomeStore, il cielo è il limite in termini di organizzazione della cameretta del tuo bambino. Dai un’occhiata a queste idee per iniziare:

  • Cubbies: i Cubbies sono un’ottima soluzione per tenere nascosti gli oggetti per bambini quando sono neonati e possono essere facilmente trasferiti a giocattoli e libri man mano che il bambino cresce.
  • Cestini/cestini portaoggetti: non si hanno mai abbastanza cestini e cestini portaoggetti, soprattutto in un asilo nido. Sia che tu li disponga su un fasciatoio per tenere in ordine i pannolini, che li usi nell’armadio per contenere calzini e scarpe minuscoli, o che ne metta uno accanto alla tua zona salotto per tenere i libri a portata di mano, questo è un articolo che può elevare lo stile e la praticità di il tuo vivaio.
    Scaffali: certo, gli scaffali sono un ottimo posto per tenere le favole della buonanotte preferite di tuo figlio, ma sono molto di più. Gli scaffali per libri sono il luogo perfetto per esporre fotografie, opere d’arte e altri oggetti d’arredo per la casa che faranno sicuramente sentire caldo e personale l’asilo del tuo bambino.

Crea una comoda area salotto

Il tuo bambino non dovrebbe essere l’unico a sentirsi a suo agio nella sua camera da letto. Dopotutto, trascorrerai anche molto tempo ogni giorno (e notte) lì. Con questo in mente, progettare una comoda area di seduta per cullare, nutrire e legare con il tuo bambino è un must. In commercio vi è una grande varietà di deltaplani, sedie a dondolo, poltrone e altre opzioni di seduta per soddisfare le tue esigenze di stile e comfort uniche.

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a scegliere la migliore sedia per l’asilo nido per te:

  1. Considera le tue esigenze: preferisci una sedia che dondola o una fissa? Dovrebbe essere in grado di ruotare o reclinare? Come ti trovi con i pouf? Rispondere a queste domande può aiutarti a restringere rapidamente le tue esigenze specifiche e creare un’esperienza di acquisto in poltrona.
  2. Il comfort è importante: ovviamente dovresti scegliere una sedia che integri l’arredamento circostante della stanza, ma il comfort dovrebbe essere altrettanto importante. Se hai l’opportunità di provare le sedie di persona, fallo! In caso contrario, leggere le recensioni online può essere prezioso per aiutarti a scegliere una sedia per bambini che sia bella come sembra.
  3. Pensa a lungo termine: il tuo bambino non sarà un bambino per sempre. Scegli una sedia che possa adattarsi alla tua famiglia quando le tue esigenze cambiano.
Informazioni su Alessia D'Anna
Giurista, amante della scrittura, alla continua ricerca di stimoli e di nuovi argomenti da approfondire