Come dare maggiore luminosità alla casa

L’illuminazione naturale può avere un profondo impatto sul nostro umore e sul nostro benessere. Massimizza il comfort visivo e crea un ambiente rilassante nelle nostre case
Se preferisci avere tappeti per elevare l’espressione della tua stanza, opta per tappeti dai colori neutri minimali.

L’esposizione alla luce del giorno è un modo efficace per aumentare la produttività poiché aiuta ad alleviare lo stress e persino a rafforzare il sistema immunitario.

Tuttavia, portare la luce naturale in una stanza buia può essere complicato. Pertanto, invece di optare per misure estreme come l’installazione di finestre ovunque, è possibile apportare piccole modifiche per creare l’illusione di una luce più naturale.

Scegliere i colori giusti

Inizia dai colori! La scelta della giusta tavolozza di colori per i tuoi interni è essenziale per accentuare la luce naturale. Ad esempio, i colori chiari aiutano a illuminare ulteriormente lo spazio. I colori scuri possono creare intralcio alla luce che entra all’interno della tua casa, mentre scegliere tonalità di bianco più morbide renderà lo stesso spazio più luminoso.

Tuttavia, l’applicazione di una vernice bianca brillante può far sembrare gli interni freddi, piuttosto una tonalità biancastra o un colore guscio d’uovo creeranno un effetto molto più caldo.

Alcuni colori in più per far sembrare la tua stanza solare e vivace, oltre al bianco totale, sono il giallo brillante, i colori pastello, il beige caldo o i grigi più chiari.

Un trucco per creare l’illusione di altezza e spazio è dipingere il soffitto di un paio di tonalità più chiare delle pareti.

Un altro trucco è scegliere una vernice che abbia una finitura satinata o lucida. Questo crea un effetto a specchio e riflette la luce, qualcosa che una pittura con finitura opaca non può produrre.

La Pavimentazione

Pur considerando i mezzi che accolgono la luce naturale, il pavimento è un elemento essenziale perché può essere trasformato in riflettori amiche della luce se vengono scelti i materiali e i colori giusti.

Alcune opzioni convenienti per la pavimentazione sono il legno, la ceramica o la pietra dai colori caldi incorporati con una finitura lucida.

Se preferisci avere tappeti per elevare l’espressione della tua stanza, opta per tappeti dai colori neutri minimali. Illumina l’atmosfera di piccoli spazi ed è più vantaggioso per le stanze con pavimenti più scuri

Uso di vetri e specchi

Il vetro può essere utilizzato in diversi modi per migliorare la qualità dell’illuminazione interna. Per cominciare, gli specchi possono fare miracoli quando si tratta di alleggerire uno spazio se posizionati con precisione.

Per amplificare la diffusione della luce naturale, l’uso di specchi a figura intera è la scelta più indicata.

Inoltre, i posizionamenti strategici degli specchi nei corridoi riflettono la luce nelle stanze buie per farle apparire più spaziose. Un’altra soluzione rapida è sostituire sezioni di pareti esterne che non fanno parte del sistema strutturale con blocchi di vetro.

I blocchi portano una discreta quantità di luce naturale in luoghi in cui la luce non entrerebbe affatto. Anche l’installazione di lucernari è un’idea sensata in quanto portano una luce solare morbida e diffusa che viene riflessa dalle nuvole.

Finestre

Un modo ordinario ma efficace per aumentare la luce naturale all’interno è installare porte e finestre lunghe fino al pavimento correttamente posizionate.

Le porte a soffietto sono particolarmente una buona scelta in quanto trasformano un’intera parete in un vetro per viste mozzafiato e, allo stesso tempo, garantiscono livelli di luce eccezionali.

Se possibile, evita persiane o tende pesanti per le finestre: questo contribuirà ancora di più alla creazione di uno spazio ben illuminato.

Tuttavia, se l’abbagliamento diventa un problema, le tende di cotone bianco possono venire in soccorso poiché non assorbono affatto la luce. Ciò rende anche le finestre più alte e larghe se appese da una posizione più alta.

Le porte a soffietto sono particolarmente una buona scelta in quanto trasformano un’intera parete in un vetro per panorami mozzafiato e, allo stesso tempo, garantiscono livelli di luce eccezionali.

Mobili di colore chiaro

La selezione di mobili dai toni chiari è un modo astuto per portare più luce in una stanza perché produce un senso di luminosità.

Fa sembrare ariosa e capiente una stanza altrimenti claustrofobica. Prova a inclinare i mobili verso la luce, questo aiuta a riempire la stanza con più luminosità, soprattutto se i mobili hanno una trama lucida.

D’altra parte, andare in stile minimalista è una mossa chiave per mantenere i tuoi interni luminosi, ventilati e ben ventilati.

Ridurre al minimo la quantità di decorazioni può illuminare immediatamente una stanza buia. Limitare il numero di mobili d’accento, mantenere le pareti il ​​più nude possibile e attenersi solo all’essenziale sono alcuni modi per avvicinarsi a tale minimalismo.

L’importanza degli accessori

Gli accessori e gli infissi per la casa potrebbero inizialmente sembrare insignificanti, ma alla fine possono svolgere un ruolo enorme in questa materia.

Ad esempio, apparecchi di illuminazione a basso profilo come supporti a filo o semi-incasso, illuminazione dall’alto, illuminazione ad incasso possono illuminare un’intera stanza in modo uniforme.

Tali apparecchi di illuminazione sono un’ottima soluzione per illuminare gli spazi dell’alcova. Inoltre, l’aggiunta di accessori con superfici lucide e riflettenti può aiutare a diffondere la luce naturale come i piani metallici, in vetro e specchiati.

Taglia il verde

Alberi e arbusti che crescono fuori dalle finestre e dalle porte possono bloccare parzialmente la luce che filtra attraverso le aperture.

L’impatto che il verde può avere sui livelli di luce degli interni non può essere trascurato solo perché può sembrare un fattore trascurabile.

Fa la differenza se non viene mantenuto correttamente. È quindi fondamentale prestare attenzione al giardino esterno e potare eventuali alberi, arbusti o rampicanti quando necessario per evitare che le finestre e le porte rimangano in ombra.

Avere un’abbondanza di luce naturale è parte integrante di qualsiasi spazio interno. Infonde consapevolezza e migliora il benessere fisico. L’adattamento di alcune piccole modifiche può elevare l’intero ambiente di una stanza buia in uno spazio luminoso e vivace

Informazioni su Alessia D'Anna
Giurista, amante della scrittura, alla continua ricerca di stimoli e di nuovi argomenti da approfondire