Ottimizzare il cortile per l’estate: ecco come

Con l’estate appena dietro l’angolo, è il momento di prepararsi a goderselo comodamente dal tuo giardino. È facile trascurare il tuo giardino, soprattutto durante i mesi più freddi e più umidi, ma vale la pena di prepararlo per l’estate. Può presto diventare il centro del tuo mondo, mentre inizi a mangiare, a rilassarti, a socializzare e magari a dormire fuori!

Quindi, segui questi 7 suggerimenti per ottenere il tuo cantiere attivo e funzionante per l’estate migliore ancora!

Manutenzione generale

Inizieremo prima con le faccende , dandoti una tela bianca su cui lavorare. Le faccende all’aperto spesso vengono dimenticate, ma puoi trasformare il tuo cortile con pochi progetti veloci. Vale la pena tagliareun’erba lunga e tagliare ogni pianta indisciplinata, ripristinando un ordine nella tua giungla. D’altra parte, se il tuo prato sembra un po ‘opaco, fertilizzalo per incoraggiare una crescita vibrante. Altre attività che è possibile affrontare comprendono la pulizia delle grondaie , la pacciamatura delle aiuole e lo schiaffo di una mano di vernice su recinzioni, tubi e pareti.

Prendi un nuovo attrezzo: la rondella di pressione

Se fare le faccende e pulire il tuo giardino non sembra troppo allettante, rendilo divertente ed efficiente investendo in idropulitrice. Ciò renderà la pulizia delle ragnatele un gioco da ragazzi, e può anche essere utilizzata per pulire lo sporco ostinato e le muffe praticamente da qualsiasi superficie. Dal piano di calpestio alla griglia, un’idropulitrice rende breve il lavoro per mantenere le cose pulite, fresche e pronte per l’estate.

Decora il tuo giardino come se fosse una stanza extra

Se hai intenzione di trascorrere una discreta quantità di tempo nel tuo cortile questa estate, considera una stanza bonus o un’estensione della tua casa . Decoralo in modo che si adatti al resto della tua casa e investi in robusti mobili e arredi per esterni che sembreranno grandi e dureranno per anni. I tappeti per esterni sono sempre più popolari e creano un punto focale che attira l’attenzione, oltre a un posto dove rilassarsi al sole. Sedie e divani possono essere arredati con cuscini, cuscini e plaid, come se fossero all’interno, e questi possono aiutare a impostare il tono del tuo spazio esterno.

Aggiungi piante per la pace e il colore

Il tuo giardino può essere un paradiso per le piante , e se hai le dita verdi, è un ottimo modo per dedicarti a un hobby rilassante e gratificante. A seconda di dove vivi, puoi scegliere tra una varietà di piante diverse, da alberi da frutto e orti a fiori e cactus . Per i designer, scegli piante vivaciper aggiungere spruzzi di colore al tuo spazio.

Portare avanti la grigliata con un barbecue

L’estate non sarebbe stata l’estate senza tirare fuori il barbecue e preparare una festa. Se il tuo è un po ‘squallido, mostralo amore e attenzione. Elimina la parte peggiore dello sporco con acqua saponata calda e lucida il coperchio per restituire un po ‘di vita. Se è davvero al di là del salvataggio, forse è il momento di regalarsi un nuovo? In alternativa, perché non scavare un pozzo del fuoco ? Non solo crea un’atmosfera calda, ma può anche essere usato per cucinare le tue specialità alla griglia preferite.

Costruisci una doccia all’aperto

Un ottimo modo per rinfrescarsi in quei giorni caldi è in una doccia all’aperto. Sono relativamente facili da realizzare e, con i materiali giusti, è possibile creare una doccia a energia solare che fornisce acqua calda per tutto il giorno. È un ottimo modo per risparmiare sulle bollette energetiche, ed è perfetto se hai anche una piscina.

Accendi le notti d’estate

Con le serate calde, non lasciare che il divertimento si fermi con l’impostazione del sole. Illumina il tuo giardino usando lampade ad energia solare e luci di corda . Entrambi fanno un fantastico lavoro nel creare un’atmosfera completamente nuova nel tuo giardino e incoraggiare la socializzazione fino a notte fonda. Usa piccole lampade solari per illuminare i percorsi, mentre le luci di corda sembrano grandi appese sotto il portico o tra i cespugli e gli alberi.

Coltivare prodotti di stagione

Hai pianificato le tue coltivazioni e hai comprato i tuoi semi a gennaio. Hai iniziato a ripulire i tuoi letti in quel caldo fine settimana di marzo, ma poi è stato di nuovo freddo in aprile. Il lavoro si è svolto a maggio, il che significava molto lavoro multitasking, con la possibilità di portare i bambini alle partite di calcio e di mettersi in pari con le pulizie di primavera . E poi la maggior parte di giugno è stata spesa per portare i bambini nei campi e fare ogni altra attività sotto il sole.

Il tuo pollice verde pulsa, ma è quasi luglio. È troppo tardi per iniziare il tuo giardino? Non temere perché la risposta è no! Se vivi in ​​un clima più fresco, probabilmente non sei nemmeno così lontano dal tuo ultimo appuntamento al gelo. La chiave per il giardinaggio in estate è raccogliere le verdure e i fiori che prosperano in questo periodo dell’anno. Anche se sei a corto di tempo, puoi ancora piantare alcune cose in vaso e mostrarle con orgoglio sul portico o sul retro della veranda. I prodotti a cui dedicarsi sono tanti. Ecco dunque che possiamo iniziare a trasformare il nostro cortile in qualcosa di più funzionale come un orto bio.

Melanzane pomodori, cetrioli sono solo alcuni degli ortaggi più saporiti di questo mese, per una cena con gli amici fatta di freschezza gusto e tanto ma tanto divertimento. Non c’è nulla di meglio al mondo.

Informazioni su Alessia D'Anna
Giurista, amante della scrittura, alla continua ricerca di stimoli e di nuovi argomenti da approfondire

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*