Nozioni base per imparare a scegliere i mobili della cucina

Cosa devo sapere affinché la mia scelta dei mobili sia sana e consapevole? Sicuramente non devi essere un designer di cucine o un ebanista per essere un acquirente informato. Ma ci sono alcune cose di cui dovresti essere a conoscenza. Scopriamolo insieme.

Terminologia

Quando acquisti i mobili cerca di familiarizzare con la terminologia. Non è necessario trasformarlo in un compito noioso, ma se conosci un po ‘la lingua, aiuta quando fai le tue ricerche o quando parli con i progettisti di cucine o i produttori di mobili.  In questo modo la scelta sarà molto più semplice. Avremo più contezza di quello che ci serve e di quello che invece potrebbe essere inutile.

Stock, semi-personalizzato e personalizzato

Un’area che tende a essere fraintesa riguarda i termini stock, semi-custom e custom. Contrariamente a quanto pensano molte persone, questi termini non sono legati alla qualità degli armadietti, ma piuttosto al modo in cui sono fabbricati. Ecco le definizioni di base:

Stock – Gli armadi stock sono prefabbricati in dimensioni specifiche, in genere con incrementi di 3 “, con poche o nessuna opzione di personalizzazione diversa da alcune scelte limitate che il produttore potrebbe offrire. Sono prodotti disponibili in una gamma limitata di stili.

Semi-Custom – Le unità semi-custom sono come stock in quanto sono anche pre-fabbricate ma sono dotate di una gamma più ampia di opzioni e in più dimensioni rispetto ai semplici armadietti. Con la semi-custom hai la possibilità di scegliere vari dettagli per personalizzare un prodotto stock altrimenti pre-costruito. In altre parole, hai alcune opzioni di personalizzazione.

Personalizzato : gli armadi personalizzati sono realizzati su specifica del cliente, senza limiti di dimensioni, scelte di stile, qualità del legno o finitura. Sono veramente realizzati su ordinazione.

Possono essere fantasiosi o semplici, ma la differenza è che sono fatti per soddisfare le tue specifiche esigenze di progettazione, in qualsiasi dimensione, forma, colore e materiale che puoi ottenere da produrre per te.

Qualche analogia

Se queste definizioni non ti chiariscono ancora le cose, considera la seguente analogia. Gli armadietti di scorta sono come l’auto che acquisti subito dal lotto del rivenditore. Devi prenderlo per quello che è, senza possibilità di scegliere alcuna opzione o aggiornamento.

Il semi-personalizzato è simile all’auto che ordinate in fabbrica tramite il rivenditore, con la possibilità di specificare colore, tappezzeria e altre opzioni. È ancora una Ford o Chrysler ed è prodotta in serie, ma hai un elenco di opzioni tra cui scegliere e hai voce in capitolo nella composizione del prodotto finale. I mobili personalizzati sono analoghi a entrare nella concessionaria e farli costruire un’auto completamente nuova per te, secondo il tuo progetto, da zero, senza confini di sorta. E non deve assomigliare a una Ford o Chrysler.

Se c’è qualcosa da togliere a questa discussione su stock / semi-custom / custom, ricorda che stiamo parlando di come vengono prodotti i prodotti e non di qualità o stile decorativo.

L’abitudine non implica necessariamente la qualità. Gli armadi costruiti a mano, su ordinazione, possono ancora essere costruiti male. Al contrario, gli armadi di serie prodotti in quantità di massa e dimensioni limitate possono anche essere fabbricati con materiali solidi e di qualità.

Costruzione e qualità

La qualità generale dei mobili da cucina è strettamente legata alla loro costruzione , il che significa come sono messi insieme e i materiali con cui sono fatti. Sarai saggio prestare molta attenzione a queste caratteristiche chiave, in particolare se ti aspetti di vivere con loro per molto tempo. Parti dei tuoi armadietti, in particolare i cassetti, sono molto puniti, quindi pagare un po ‘di più per un po’ di resistenza è un investimento saggio.

I punti chiave da tenere presente sono i seguenti:

Materiali : includono pannelli truciolari, MDF (pannelli di fibra a media densità), compensato, legno massello, metallo e laminato / melamina (il laminato o melamina viene posato sul pannello truciolare o su un substrato simile).

Costruzione e design : gli armadi sono costruiti in uno di due diversi stili di design: cornice o senza cornice . Gli armadi incorniciati utilizzano una cornice in legno che delinea la parte anteriore della scatola dell’armadio. Le unità senza telaio non hanno questa funzione. Inoltre, la falegnameria e le tecniche utilizzate per assemblarli e supportarli. Gli apparecchi strutturali sono realizzati in plastica, legno o metallo. I metodi di falegnameria includono colla a caldo, graffette e chiodi, oppure tecniche di lavorazione del legno più complesse come coda di rondine e chiodi.

Hardware : le guide dei cassetti variano in base al livello di qualità (alcuni utilizzano cuscinetti a sfera mentre altri utilizzano ruote / rulli in nylon) e alla posizione fisica sul cassetto (laterale o sul fondo) che influisce sullo spazio disponibile nel cassetto. Le staffe di montaggio su ripiano possono essere in plastica o metallo.

Diversi modi di acquistare

Non c’è davvero alcuna limitazione su dove è possibile acquistare gli armadietti. Puoi acquistarli da grandi centri domestici, segherie, ebanisti locali, aziende di design della cucina e puoi anche acquistarli online .

L’acquisto tramite Internet è cresciuto negli anni e ora ci sono molti rivenditori online tra cui scegliere. Nella maggior parte dei casi offrono costi inferiori per una qualità simile o addirittura migliore rispetto a quelli acquistati nei centri di casa (molti rivenditori di mobili online vendono prodotti interamente in legno).

L’acquisto online offre anche la comodità perché fai le tue scelte secondo il tuo programma, dalla comodità del tuo computer. Tieni presente, tuttavia, che esistono alcune differenze tra l’acquisto di armadi online e l’acquisto in un centro casa, quindi aiuta a conoscere in anticipo il processo per determinare se è giusto per te.

Informazioni su Alessia D'Anna
Giurista, amante della scrittura, alla continua ricerca di stimoli e di nuovi argomenti da approfondire

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*