L’approccio multidisciplinare di Studio Asa all’interior design

studio asa

Multidisciplinare, multitasking, multiscala: sono queste le parole chiave che rappresentano i valori e lo stile di Studio Asa, fucina di idee creative e di progetti innovativi nel campo dell’architettura e del design di interni.

Fondato nel 1987 dai fratelli Flavio e Franco Albanese, lo studio Asa oggi conta 30 collaboratori nel suo team, tre sedi tra Vicenza, dove si trova l’headquarter, Milano e Berlino, e una biblioteca specialistica con oltre 15.000 volumi. La vastità del sapere è messa al servizio di un team di specialisti anche molto diversi tra di loro, per formazione e trascorsi professionali.

Non sorprende quindi che i concetti alla base dei progetti realizzati in oltre trent’anni di carriera siano tutti improntati alla ricerca di nuovi linguaggi comunicativi.

L’approccio multidisciplinare di Studio Asa

Nasce proprio dalla varietà di stili e linguaggi l’approccio multidisciplinare di Studio Asa.

È così che ciascun incarico affidato allo studio vicentino riesce a raccontare la complessità della cultura progettuale che sta alla base di ciascun concept e realizzazione.

Ogni incarico, poi, richiede uno studio personalizzato e un concept elaborato appositamente per rispondere a specifiche esigenze architettoniche. Ciascun edificio racconta una propria storia, ogni luogo la propria identità. Per poter cogliere al meglio le potenzialità di un’abitazione, di uno showroom o di un work spaces, bisognerà quindi approcciarsi all’incarico con uno sguardo aperto che sappia far dialogare la diversità per originare qualcosa di completamente nuovo, senza però cancellare l’identità del passato.

Un team multitasking

Affinché ciò sia possibile è fondamentale l’apporto di diverse figure professionali in grado di offrire contributi diversificati. Per questa ragione Studio Asa si avvale della collaborazione di un team multitasking composto da interior designer, architetti, creative director, esperti in digital design, modellazione 3D e Architectural Visualization.

La tecnologia, dunque, ricopre un ruolo decisivo e la conoscenza dei più moderni software e delle più innovative tecniche di modellazione e disegno sono alla base della ricerca progettuale portata avanti da Studio Asa.

Di fianco a queste competenze tecniche non possono certamente mancare competenze specifiche e settoriali che spaziano dall’arte contemporanea al visual design, dall’architettura all’interior design. Sono diversi i linguaggi e le discipline che si intersecano nella mente dei designer per poi prendere forma sulla carta.

Progetti Multiscala

Da questa commistione di saperi e visioni nascono progetti multiscala che prendono forma a partire da un approccio integrato e da visioni di ampio respiro, tuttavia sempre attente al dettaglio.

Ciò significa che, analizzando le diverse fasi progettuali in chiave interdisciplinare, è possibile fare delle ipotesi e anche delle previsioni utili per garantire la massima efficienza del progetto e la sua continuità nel tempo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*